CARICAMENTO

Seguimi

Pillole di microbusiness per la tua impresa
22 Dicembre 2015|Marketing BasicWeb Marketing

Pillole di microbusiness per la tua impresa

Pillole di microbusiness per la tua impresa

Hai appena terminato di definire e lanciare un progetto di microbusiness alternativo per la tua azienda? Ben fatto! A questo punto, potresti già essere occupato ad aggiornare freneticamente la casella e-mail abilitata alla ricezione degli ordini, la tua pagina Paypal per tenere d’occhio i pagamenti e la schermata di Analytics con le statistiche del tuo sito.

Talvolta, però, il lancio di una nuova piattaforma e-commerce non porta che una manciata di nuovi visitatori, clienti o ordini. Come fare quindi per migliorare la situazione? Ecco qualche consiglio ideato da Skellie di Tuts+.

Innanzitutto, non abbatterti: lo sforzo necessario ad trovare nuovi clienti per il tuo microbusiness diminuisce esponenzialmente con ogni nuovo utente soddisfatto. Per questo motivo, i primi che riuscirai a fidelizzare varranno come 100 o anche 1000 rispetto a quelli che acquisirai in un secondo momento.

I tuoi primi clienti sono infatti il trampolino per lanciare il processo del passaparola che verrà a crearsi automaticamente se la tua azienda risulterà in grado di incontrare e soddisfare specifiche esigenze di mercato. La domanda è: come fare a ottenere questi clienti iniziali?

Nessun commento
5 / 417