CARICAMENTO

Seguimi

CRM: 10 cose da conoscere per migliorare i tuoi risultati
11 Novembre 2021|Demand Generation

CRM: 10 cose da conoscere per migliorare i tuoi risultati

CRM: 10 cose da conoscere per migliorare i tuoi risultati

Oggi sul blog di pLAYmARKETING parliamo di software CRM (CustomerRelationship Management) e di quanto possono concretamente aiutare la tua azienda a raggiungere risultati eccezionali. Ti daremo 10 spunti su ciò che è necessario conoscere quando ci si affida a una piattaforma del genere: a farci da supporto un interessante e completo articolo pubblicato su blog.hubspot.com.

Al giorno d’oggi le aziende possono contare su tantissimi strumenti e software che aiutano sia nella gestione del lavoro quotidiano, sia in altri aspetti che riguardano un business. Sarebbe bene, però, avere una visione chiara dei tool che si utilizzano e capire davvero a cosa serve ognuno di essi. Il rischio è usufruire (male) di tanti strumenti non sapendo adoperarli al massimo delle loro potenzialità, generando caos e disallineamenti interni al team di lavoro. Il tutto, ovviamente, a discapito del cliente, che percepirà una scarsa esperienza col prodotto/servizio.

È in questi casi che ci si affida a software di gestione delle relazioni con i clienti (CRM, acronimo inglese che sta per CustomerRelationship Management). Queste piattaforme consentono non solo di tracciare le relazioni tra dipendenti e clienti, ma permettono di automatizzare task altrimenti ripetitive e che portano via tempo prezioso (Vuoi saperne di più? Ecco perchè dovresti affidarti a un CRM in azienda)

Quelle appena elencate sono solo alcune delle attività che un CRM permette di portare a termine in modo schematico e privo di errori. Inoltre all’interno di tali attività è possibile creare delle sotto-attività, ovvero task che possono servire da promemoria per te stesso e/o un membro del team per completare un progetto.

Free Ebook - Demand Generation

Ecco 10 attività che è possibile realizzare grazie all’uso di un CRM:

  1. Archivia e gestisci i dati dei tuoi contatti.

    Grazie ad un software di CRM potrai automaticamente archiviare e gestire tutti i dati dei tuoi contatti, aggiornati in tempo reale. Potrai anche tenere traccia di email, conversazioni telefoniche, appunti, attività di vendita, ecc.

  2. Tieni traccia delle offerte.

    I software di CRM ti aiutano a monitorare le tue offerte e a tenere sotto controllo le fasi delle trattative. Inoltre è possibile creare delle task apposite per ricordarsi di scadenze specifiche.

  3. Comunica in maniera diretta con prospect e clienti.

    Per facilitare la comunicazione sia tra colleghi che tra azienda e clienti, le piattaforme di CRM danno la possibilità al team di lavoro di conservare e accedere facilmente a dati come e-mail, telefonate, live chat e ticket. Capita spesso chei reparti marketing e vendite lavorino insieme: grazie a questo servizio di condivisione sarà più semplice risalire a dati utili per entrambi i team.

  4. Gestisci e rispondi a ticket, email, richieste attraverso il CRM.

    I software di CRM possiedono una casella di posta universale in cui l’utente può gestire, accogliere e rispondere alle richieste di supporto dei clienti arrivate tramite ticket, email, live chat. Il software avvisa i clienti sullo stato della loro richiesta di supporto con email automatizzate; al tempo stessodà all’azienda informazioni utili sul tempo di risposta ai clienti, su quali problemi si presentino più spesso, sul volume delle richieste di supporto, ecc.

  5. Il CRM ti aiuta con task e azioni personalizzate. 

    Con gli oggetti personalizzati puoi abbinare i dati di CRM alla tua attività. Grazie a questa possibilità puoi rinominare le task in base alle tue esigenze e scegliere le loro proprietà per personalizzare completamente i tuoi dati.Grazie a questi flussi di lavoro personalizzati sarai in grado di raggiungere i tuoi clienti nel momento più opportuno.

  6. Automatizza le attività.

    Grazie ai software di CRM, come abbiamo già accennato in precedenza, è possibile automatizzare delle attività ripetitive che richiedono tempo per essere ultimate: esistono workflowe sequenze apposite per renderlo possibile. Potrai permettere al sistema di inviare automaticamente offerte, email, contatti, ma anche di immettere dati, cercare nuovi clienti, occuparti del customer care.

  7. Crea le tue landing page con il CRM.

    Un sistema di CRM ti permetterà di creare in poco tempo e con la massima resa delle landing page personalizzate perfette per il tuo brand. Esistono dei modelli già integrati nella piattaforma e pronti per essere modificati in base alle tue esigenze. Ovviamente potrai aggiungere una CTA, moduli e tutti i contenuti che vuoi.

  8. Crea una base di conoscenza (Knowledge Base).

    La Knowledge Base, in italiano conosciuta anche come base di conoscenza, è una raccolta dei dati dell’azienda – regolamenti, report, manuali, ecc. Grazie ai software CRM potrai creare la tua KB, elemento fondamentale perché permette ai tuoi clienti, se lo desiderano, di essere autonomi nel cercare le risposte di cui necessitano nella tua ”libreria di contenuti” – bypassando, quindi, l’assistenza clienti.

  9. Integra il tuo CRM con altri tool.

    Alcuni software di CRM sono in grado di integrarsi con altri software che rispondono ad esigenze diverse. Grazie a questa connessione tra tool potrai rendere il lavoro quotidiano del tuo team ancora più organizzato, automatizzato e lineare.

  10. Monitora, prevedi e analizzai dati.

    Raccogliere e analizzare i dati è fondamentale per le aziende. Il tuo software di CRM ti dà la possibilità di visualizzare e ricavare report e metriche fondamentali per tenere traccia dei progressi del team, della produttività – ma anche delle criticità.

Se stai progettando un CRM per la tua azienda, prima di decidere sul migliore sistema da utilizzare, chiamaci per un confronto senza impegno con il team Osm1816: clicca qui.

Nessun commento
Condividi
Chi Sono
Ciao! Il mio nome è Gianni. Sono un progettista di Marketing e questo è il mio blog.
Iscriviti alla Newsletter


    Consenso Privacy

    [custom-facebook-feed]