CARICAMENTO

Seguimi

Ricerca di mercato: Ecco 4 metodi di successo
22 Settembre 2021|Marketing Research

Ricerca di mercato: Ecco 4 metodi di successo

Ricerca di mercato: Ecco 4 metodi di successo

Sul blog di Playmarketing di questa settimana ti proponiamo un approfondimento sul concetto di ricerca di mercato: cosa sono, perché sono fondamentali per le aziende e 4 metodi per collezionare dati preziosi. Per farlo ci serviamo di un’interessante guida letta su hotjar.com

Siamo sicuri che avrai sentito parlare spesso delle ricerche di mercato. Prima di approfondire l’argomento, partiamo dalla sua definizione: una ricerca di mercato è l’insieme di tecniche utilizzate per acquisire informazioni e dati utili a comprendere meglio il mercato di riferimento di un’azienda. Grazie ai suddetti dati, i brand perfezionano le strategie di marketing e vendita con l’obiettivo di attirare più clienti. (Ricerca di mercato: ecco un approfondimento)

Tutte le aziende fanno ricerca di mercato, perché è indispensabile conoscere bene i tuoi clienti (potenziali e non). Senza dubbio avrai le idee chiare su chi sono e cosa cercano, ma il lavoro sui lead e sulla lealtà dei clienti va continuamente perfezionato. Se non ti basta questa motivazione, eccone altre 4 altrettanto valide:

  • I tuoi clienti devono diventare la tua “ossessione”: l’obiettivo di tutti i brand è mettere i consumatori al centro e migliorare il più possibile l’esperienza utente.
  • I dati analitici ti dicono cosa vogliono i clienti, la ricerca di mercato ti dice il perché. Leggere i dati non serve a nulla se non sai a cosa stanno pensando i tuoi clienti e perché fanno ciò che fanno.
  • Le ricerche di mercato valgono molto più di tutte le ipotesi, i trend momentanei e le cosiddette best practices. Grazie alle ricerche sul tuo settore eviterai di prendere decisioni sbagliate: ascolta i tuoi clienti e seguirai sicuramente la strada giusta.
  • La ricerca ti impedisce di pianificare senza risultati. Ci sono alcune cose, alcuni dettagli, alcuni usi dei tuoi prodotti che possono sfuggire al tuo team. Sarebbe un peccato perdere tempo, denaro e fatica per ricominciare a progettare e a fare cambiamenti per scelte sbagliate!

Scarica Ebook

I vantaggi della Lean User Experience

La Lean User Experience (UX) è un processo grazie al quale è possibile fare ricerche di mercato rapide ed efficienti. Grazie ad esso le tue ricerche ti avvicineranno ai tuoi clienti senza costarti una fortuna e ti faranno diventare più competitivo nella tua fetta di mercato.

4 metodi per fare una ricerca di mercato

Esistono molti modi per condurre ricerche di mercato. Ovviamente puoi usarne anche più di uno per perfezionare i dati e utilizzarli al meglio. Di solito è raccomandabile scegliere il metodo in base al tipo di azienda che si possiede e agli obiettivi che si vogliono raggiungere.

  1. Sondaggi

I sondaggi sono la forma di ricerca di mercato attualmente più utilizzata dalle aziende. Si tratta di sottoporre agli intervistati delle domande (aperte o chiuse) e analizzarne le risposte. I questionari possono essere sottoposti online, via mail, ecc. Al momento i sondaggi online vanno molto forte perché sono facili da creare ed economici da sostenere; inoltrei dati sono analizzabili in maniera semplicissima.

  1. Interviste

Le interviste sono ricerche di mercato molto approfondite: è infatti molto interessante e utile all’azienda fare una chiacchierata faccia a faccia con un cliente-tipo del proprio target. Se non è possibile condurla di persona, l’intervista è fattibile anche online. L’intervista produce grandi risultati per i brand e permette di creare legami solidi con i clienti.

  1. Focus group

Il focus group è il metodo di ricerca di mercato più pericoloso tra i quattro.

Si mette insieme un gruppo di persone accuratamente selezionato che si adatta al mercato di riferimento e si tiene una conversazione sul brand, sui prodotti e sull’esperienza utente.

Il focus group è una modalità che non consigliamo a chi fa ricerche di mercato per la prima volta: è difficile, costoso e, come già detto, pericoloso perché si può inciampare in errori. Ad esempio, può capitare che un individuo dalla forte personalità influenzi tutto il gruppo di convenuti, invalidando i risultati della ricerca.

  1. Osservazione

L’osservazione è il metodo di ricerca di mercato più potente. Esso consiste nell’osservare un cliente-tipo mentre interagisce col prodotto e studiarne comportamento e reazioni.

L’osservazione è una ricerca di mercato poco costosa e che rende tanto in termini di risultati, poiché si vede il cliente in un contesto privo di condizionamenti. L’unico aspetto negativo è che non si può parlare con lui, né sapere cosa pensa. Ecco perché l’osservazione non può essere l’unico metodo utilizzato – o, comunque, non sostituisce metodi più completi come i sondaggi e le interviste.

 

Cosa ne pensi di questo articolo? Contatta Playmarketing oppure visita la nostra sezione dedicata alla Ricerca di mercato!

Nessun commento
Condividi
Chi Sono
Ciao! Il mio nome è Gianni. Sono un progettista di Marketing e questo è il mio blog.
Iscriviti alla Newsletter


    Consenso Privacy

    [custom-facebook-feed]