CARICAMENTO

Seguimi

Ricerche di mercato: perchè è importante per il tuo marketing?
8 Settembre 2021|Marketing Research

Ricerche di mercato: perchè è importante per il tuo marketing?

Ricerche di mercato: perchè è importante per il tuo marketing?

Oggi sul blog di Playmarketing parliamo di ricerche di mercato e del perché sono così importante da condurre per qualsiasi azienda.

Grazie alle ricerche di mercato, infatti, è possibile individuare la propria clientela ideale e mettere a punto le strategie giuste per raggiungerla. Ma scopriamo di più grazie a supporto di un articolo pubblicato su demandjump.com.

Come abbiamo già detto nell’introduzione, le ricerche di mercato servono a trovare i clienti più adatti ed interessati al tuo prodotto. Come si arriva a ciò? Esistono vari metodi: raccolta di dati di clienti attuali e/o precedenti, analisi dei competitor, analisi dei consumatori del mercato di riferimento, ecc.

Nello specifico, le ricerche di mercato riescono a scoprire ciò che piace e non piace ai consumatori, ciò che desiderano – e su questi desideri devi plasmare il tuo processo decisionale in azienda. Ovviamente il ruolo del tuo reparto marketing è fondamentale in questo processo: gli esperti di marketing dovrebbero già aver messo in atto tutte le tecniche sia per leggere i dati, sia per raggiungere ed attrarre i clienti. Spesso anche il reparto vendite può fare squadra ed essere prezioso in queste fasi.

Scarica Ebook

Ricerche di mercato: metodi e tipologie

Chi lavora nel campo del marketing e si occupa di ricerche di mercato deve tener presente alcuni metodi, veri e propri punti di partenza senza i quali non sarebbe possibile proseguire:

  • la ricerca di marketing qualitativa esplora un argomento da una lente descrittiva o concettuale;
  • la ricerca di marketing quantitativa è un approccio numerico che fornisce all’azienda i dati da analizzare;
  • la ricerca di marketing etnografica valuta il prodotto e ciò che ruota attorno ad esso da un punto di vista antropologico;
  • la ricerca di marketing business to business (B2B) è uno dei metodi descritti nei punti precedenti, ma applicati in un contesto B2B.

Alla luce di questi metodi, ecco alcuni esempi di tipologia di ricerca di mercato:

  • analisi delle performance di marketing;
  • analisi sulla brand awareness;
  • stima della domanda;
  • efficacia del marketing;
  • previsioni di vendita;
  • analisi dei trend.

Per capire meglio di cosa si sta parlando, proviamo a spiegare il significato di alcune tipologie.

Una delle più complete è senza dubbio l’analisi dei trend di ricerca. Grazie ad essa potrai vedere i termini più utilizzati dagli utenti per trovare ciò che stanno cercando ed adattarti alle loro esigenze e richieste.

Inoltre, grazie ad apposite piattaforme potrai monitorare sia le prestazioni delle tue campagne di marketing, sia stimare la domanda, scoprire le tendenze del momento e tenere d’occhio i tuoi competitor.

Non sottovalutare la validità del sempreverde sondaggio sui consumatori. Ti sarà sicuramente capitato di vedere annunci “camuffati” da sondaggi su YouTube o Facebook. Infatti su Internet, ormai, i sondaggi si trovano ovunque e indagano sia sulla brand awareness (“Di quale dei seguenti marchi hai sentito parlare?”), sia sull’associazione del marchio (“Quando pensi a questo argomento, quali brand ti vengono in mente?”).

Cosa ne pensi di questo articolo? Se hai domande o altre curiosità sulle ricerche di mercato, non esitare a contattare il team Playmarketing.

Nessun commento
Condividi
Chi Sono
Ciao! Il mio nome è Gianni. Sono un progettista di Marketing e questo è il mio blog.
Iscriviti alla Newsletter


    Consenso Privacy

    [custom-facebook-feed]