CARICAMENTO

Seguimi

Perchè la tua azienda ha bisogno di un CRM (Parte 2)
2 Settembre 2021|Senza categoria

Perchè la tua azienda ha bisogno di un CRM (Parte 2)

Perchè la tua azienda ha bisogno di un CRM (Parte 2)

La scorsa settimana in questo articolo (che puoi rileggere cliccando qui) abbiamo iniziato ad elencare i motivi per cui la tua azienda trarrebbe giovamento dall’adozione di un sistema di CRM (CustomerRelationship Management).

Di seguito trovi la seconda parte dell’articolo – sempre supportata da un articolo letto su blog.hubspot.com – con altri validi motivi per affidarti subito ad un software di CRM per il tuo business. Buona lettura!

  1. Automatizza le attività quotidiane

Un software CRM è in grado di automatizzare le task quotidiane velocizzando il lavoro e guadagnando tempo per dedicarsi ad altri progetti. L’automatizzazione delle attività può riguardare qualsiasi cosa, dall’inserimento dati all’aggiornamento dei contatti, ma anche:

  • comunicazioni di follow-up;
  • sequenze di posta elettronica;
  • workflow di vario tipo;
  • conversazioni di chatbot;
  • campagne di “nutrimento” dei lead;
  • analisi delle campagne marketing.
  1. Crea dei workflow

Nel punto precedente abbiamo menzionato i flussi di lavoro (workflow). Le piattaforme di CRM più valide offrono la possibilità di creare flussi di lavoro, che organizzano e completano i processi di vendita, marketing e si occupano dell’assistenza: tutto il necessario per farti risparmiare tempo prezioso per dedicarti a nuove attività. Con un software di CRM puoi creare flussi di lavoro per:

  • contatti;
  • aziende;
  • offerte;
  • ticket;
  • oggetti personalizzati.
  1. Utilizza il CRM per semplificare le interazioni con i clienti

I sistemi di CRM odierni sono in grado di raggiungere e coinvolgere lead e clienti online in diversi modi (chatbot, e-mail, social network, ecc). Eccone alcuni utili a far conoscere il tuo brand e permettere ai lead e ai clienti di interagire con te:

  • monitoraggio delle chiamate per assegnare priorità, effettuare e registrare le chiamate dal CRM e quindi registrare le informazioni associate ad ogni contatto;
  • live chat e chatbot per gestire domande e le FAQ;
  • monitoraggio delle e-mail per informarti di quando i lead visualizzano i messaggi, automatizzazione delle campagne di email marketing e follow-up;
  • strumenti per usare meglio i social media, per controllare tag e commenti e rispondere alle domande degli utenti in maniera facile e veloce direttamente dall’interno del CRM;
  • integrazione di video per diversificare la strategia di marketing, personalizzare i contenuti e controllare l’engagement.
  1. Crea dashboard personalizzate e controlla i dati importanti per la tua azienda

I software di CRM semplificano alcune attività fondamentali che tutte le aziende devono fare, ovvero stilare dei report e fare l’analisi dei processi e della pipeline. Dedicarsi a queste attività vuol dire leggere i dati ed individuare errori, opportunità di crescita e strategie di miglioramento.

Con una piattaforma di CRM sei in grado di creare dashboard e report personalizzati o affidarti agli schemi predefiniti già presenti sul software. Avrai accesso in tempo reale a tutti i dati di cui hai bisogno e potrai condividerli in pochi click con il tuo team di lavoro; inoltre potrai automatizzare l’invio dei report scegliendone la cadenza – giornaliera, settimanale, mensile, ecc.

 

Cosa ne pensi di questo articolo? Vuoi scoprire come un CRM può aiutarti a definire una strategia di Demand Generation? Consulta la nostra sezione dedicata!

Nessun commento
Condividi
Chi Sono
Ciao! Il mio nome è Gianni. Sono un progettista di Marketing e questo è il mio blog.
Iscriviti alla Newsletter


    Consenso Privacy

    [custom-facebook-feed]