CARICAMENTO

Seguimi

8 motivi per cui dovresti affidarti al video marketing
15 Febbraio 2021|Marketing Video

8 motivi per cui dovresti affidarti al video marketing

8 motivi per cui dovresti affidarti al video marketing

Questa settimana sul blog di Playmarketing raccontiamo i motivi per cui un’azienda dovrebbe affidarsi al video marketing per potenziare la sua strategia di marketing globale. Per farlo ci serviamo del supporto di un articolo pubblicato su dreamgrow.com.

È ormai innegabile che, da diversi anni, il video è diventato il contenuto più amato, ricercato e replicato dalle aziende e dai brand. Il video marketing è parte integrante della strategia di tutti i business che conosciamo e con cui interagiamo.

Ma cos’è il video marketing e perché è importante?

Il video marketing è l’asso nella manica della tua azienda: è quella strategia composta da contenuti video che serve ad attrarre clienti e raccontare (nel modo che desideri) la tua azienda e cosa offre. Ideare e creare una strategia di video marketing è importante perché, grazie all’incredibile potere di diffusione e condivisione dei video, la tua azienda può trarne benefici straordinari. Se sei ancora alla ricerca di motivazioni valide per iniziare, ecco 8 ragioni per cui devi subito adottare una strategia di video marketing per il tuo brand.

  1. Produrre video vuol dire aumentare conversioni e vendite

Creare video aiuta a convertire e ad aumentare le vendite: secondo l’articolo fonte, che cita studi di settore, si stima che le landing page con video al loro interno abbiamo un tasso di conversione dell’80%. Del resto, la vista è il senso di cui gli esseri umani si servono e si fidano di più: proprio per questo, pare che il 74% degli utenti che guarda un video riguardante un prodotto (come ad esempio un tutorial) finisce per acquistarlo.

  1. I video aiutano il ROI

Sempre secondo gli studi citati dall’articolo fonte apprendiamo che il video marketing, effettivamente, ripaga: l’83% delle aziende che ha adottato strategie con contenuti video ha registrato un ritorno dell’investimento (ROI).

Certo, creare contenuti video non è gratis, ma gli sforzi daranno i loro frutti. Se vuoi iniziare ma credi di non avere abbastanza budget, ti rassicuriamo subito: gli utenti desiderano che i video che guardano siano chiari ed utili, non perfetti. Inoltre, navigando online potrai trovare programmi per editare i tuoi video; per iniziare a girare potrai servirti del tuo smartphone. Provare per credere!

  1. Grazie ai video si instaura un rapporto di fiducia coi clienti

La fiducia è una delle colonne portanti che ogni brand costruisce col proprio pubblico; il video marketing può aiutare a rafforzarla. Come? Mantenendo trasparenza, coerenza, sincerità e un tono di voce colloquiale – tutti elementi che creano un legame forte e duraturo con i consumatori.

 

  1. Google “premia” i contenuti video

Creare contenuti video da inserire nella tua strategia di marketing sarà premiato anche da Google. Il primo motore di ricerca al mondo, infatti, premia quei siti web sui quali gli utenti trascorrono più tempo facendoli apparire per primi tra i risultati delle search. Secondo Moovly, infatti, è 53 volte più probabile che il tuo brand appaia tra i primi risultati di Google se hai uno o più video nel tuo sito web. Per questo motivo, impegnati a pubblicare video sul tuo sito web, curandone titolo e descrizione per una maggiore visibilità.

  1. Gli utenti da smartphone amano i video!

Secondo alcuni studi di settore, il 90% dei contenuti video sono visualizzati da smartphone. Ciò dimostra che lo smartphone è un alleato fondamentale e l’esperienza del consumatore deve essere studiata anche in base al dispositivo utilizzato. Dato che gli utenti fruiscono dei video nei momenti più disparati della giornata e in qualsiasi luogo si trovino, è importante migliorare l’esperienza personale su smartphone del singolo utente e ottimizzare i contenuti.

  1. Grazie ai video puoi spiegare tutto

Il grande potere dei video è la loro capacità esplicativa che si manifesta grazie alla sinergia tra immagini e parole. Spiegare il funzionamento di un prodotto o di un servizio non sarà più un problema: crea un video e mettilo a disposizione degli utenti. Essi stessi ne saranno felici: il 98% degli utenti web afferma di aver visualizzato un video tutorial per avere più informazioni su un prodotto.

  1. I video sono gli alleati perfetti per attirare clienti pigri

L’immediatezza è una delle caratteristiche che fa del video un contenuto di successo. Il nostro stile di vita, veloce e frenetico, fa sì che necessitiamo di apprendere informazioni in poco tempo: grazie ai video, ciò è possibile.

Il video marketing funziona anche sui clienti più pigri: se non hanno voglia di guardare, possono ascoltare ciò che hai da dire. Quindi concentrati anche sulle parole, non solo sulle immagini.

  1. I video e il potere della condivisione sui social

Sui social network i video sono oramai i contenuti più amati, prodotti, condivisi – basti pensare al fatto che oramai tutti i social permettono di pubblicare video in live, di fare stories, eccetera. Ciò che i marketer non devono dimenticare, però, è che gli utenti dei social sono molto più “emotivi” e condivideranno un contenuto che li emoziona, li diverte, li appassiona. Pensare alla propria strategia di video marketing in questa ottica è fondamentale: un like, un commento, una condivisione generano interesse verso il tuo brand ed eventualmente traffico sul tuo sito web.

Cosa ne pensi di questo articolo? Per scoprire di più visita la nostra nuova sezione dedicata al Video Marketing!

Nessun commento
Condividi
Chi Sono
Ciao! Il mio nome è Gianni. Sono un progettista di Marketing e questo è il mio blog.
Iscriviti alla Newsletter


    Consenso Privacy

    This message is only visible to admins.
    Problem displaying Facebook posts.
    Click to show error
    Error: Server configuration issue