CARICAMENTO

Seguimi

Branding e marketing: insieme per il successo
20 Gennaio 2021|Marketing Basic

Branding e marketing: insieme per il successo

Branding e marketing: insieme per il successo

Il blog di Playmarketing di questa settimana approfondisce due temi importanti: branding e marketing, due attività spesso confuse tra loro. A supportarci, un articolo molto interessante pubblicato su smartcompany.com.au.

Diverse ma complementari, le attività di branding e marketing sono entrambe necessarie alla nascita, allo sviluppo e alla sopravvivenza di qualsiasi brand. Questi due concetti vengono spesso confusi o utilizzati come sinonimi: cerchiamo innanzitutto di dare ad ognuno di essi la giusta definizione.

Il branding riguarda tutti gli aspetti volti a definire l’identità di un marchio. È la risposta naturale alla domanda “Chi sei?” ed identifica il brand, diversificandolo dagli altri per valori, stile, mercato a cui si rivolge. Diversamente da ciò che molti pensano, il branding non ha a che fare col logo – o meglio, non solo. Ecco alcuni aspetti che riguardano il branding:

  • tono di voce;
  • valori e cultura aziendale;
  • logo e design;
  • font, caratteri, colori, fotografia;
  • personalità;
  • linee guida.

Sviluppare questi elementi vuol dire creare il proprio brand: originale, diverso da qualcosa che esiste già, che racconta la sua storia e parla chiaro al suo pubblico ideale.

Il marketing, invece, è una forma di comunicazione persuasiva che aiuta il brand ad essere conosciuto. Grazie a strategie mirate diffuse attraverso più canali, i clienti acquistano i prodotti/servizi offerti da un brand, contribuendo alla crescita del marchio e alla sua sopravvivenza sul mercato.

Una delle teorie più conosciute nel marketing e che fa ottenere risultati soddisfacenti è quella delle 4 P:

  • product (prodotto) -> quale tipo di prodotto offri?
  • price (prezzo) -> a che prezzo lo vendi?
  • place (punto vendita/distribuzione) -> dove sarà possibile acquistarlo?
  • promotion (promozione/comunicazione) -> in che modo farai sapere ai tuoi clienti dell’esistenza e della validità del prodotto?

Utilizzare strategie di marketing su più fronti è un ottimo approccio: servirsi simultaneamente di social network, email, brochure, eccetera, aiuterà il brand a far conoscere la propria offerta di prodotti.

Branding e marketing sono due attività che dipendono l’una dall’altra: se un marchio non ha un branding solido, fare buone campagne marketing sarà difficoltoso.

La differenza tra i due concetti è semplice, ma sostanziale:

  • il branding riguarda l’identità del marchio e come essa fidelizza i clienti verso il brand ed i valori che porta avanti;
  • il marketing è un’attività che si basa sulla comunicazione momentanea dei vantaggi di un prodotto/servizio.

Nessuna delle due attività è più importante dell’altra, anzi. Esse si completano e non devono essere fatte con superficialità: occorrono tempo, pazienza e studi mirati per creare un brand solido e longevo.

Cosa ne pensi di questo articolo? Dicci la tua, contatta il team Playmarketing.

Non perdere tempo e visita subito la nostra sezione dedicata alla Demand Generation!

Nessun commento
Condividi
Chi Sono
Ciao! Il mio nome è Gianni. Sono un progettista di Marketing e questo è il mio blog.
Iscriviti alla Newsletter


    Consenso Privacy

    This message is only visible to admins.
    Problem displaying Facebook posts.
    Click to show error
    Error: Server configuration issue