CARICAMENTO

Seguimi

I 5 pilastri del tuo piano marketing
10 Novembre 2020|Marketing Basic

I 5 pilastri del tuo piano marketing

I 5 pilastri del tuo piano marketing

Il blog di Playmarketing, nell’appuntamento di oggi, si concentra sui 5 elementi essenziali che dovrebbero essere presenti nel tuo piano marketing per far sì che esso sia efficace e competitivo. Per farlo, ci serviamo del supporto di un articolo letto su entrepreneur.com.

Il mondo del marketing è oramai diventato ampissimo e spesso è difficile tenere il passo con le novità, i tool utilizzabili, la complessità dei canali esistenti e le tante opportunità da cogliere – specie quelle da coltivare per il futuro.

L’ambiente di chi lavora nel settore marketing è complesso e ogni giorno si arricchisce di nuove sfide, ma quelle fondamentali rimangono sempre le stesse: essere “visti” distinguendosi dalla massa e ottenere risultati.

Per cercare di tenere tutto sotto controllo e stare al passo coi tempi veloci del marketing, i lavoratori del settore hanno iniziato a cercare soluzioni. Tra tool di analisi, strumenti per migliorare il flusso di lavoro e simili esistono circa 8000 tool tecnologici per venire incontro a queste esigenze. Il problema è che questi strumenti non sempre risolvono i problemi, ma vanno integrati in un’organizzazione ordinata del lavoro.

Secondo chi lavora nel marketing ad alti livelli, sono due i problemi principali del settore: una scarsa visibilità delle campagne marketing e il tempo effettivo speso a costruirle e renderle attive sul mercato. Per far sì che questi due problemi vengano risolti e che gli uffici marketing lavorino a dovere, c’è bisogno di aggiustare il tiro e assicurarsi che nel piano marketing siano presenti 5 elementi essenziali, veri e propri pilastri del settore. Eccoli di seguito.

1.LAVORO DI SQUADRA

Avere un team che lavori bene e che sia organizzato su ciò che c’è da fare è fondamentale. In questo modo si può lavorare in maniera ordinata e avere ben chiaro cosa c’è da fare, cosa è completato e/o in ritardo sulla tabella di marcia.

2.CONTENUTI

Ciò che conta di più, nel marketing, è il contenuto. La cura e l’importanza che si dà a questo elemento è fondamentale ed il team deve lavorare con impegno soprattutto sulla creazione dei contenuti.

3.CANALI

Una volta creato un ottimo contenuto, è necessario che questo venga mostrato al mondo. È fondamentale avere una strategia che includa canali dove “spingere” i contenuti creati: siti web, canali social, reparto vendite.

4.INTEGRAZIONE

L’integrazione a livello di pianificazione, team e esecuzione della campagna è un elemento fondamentale per far sì che il lavoro svolto abbia successo.

5.DATI

Insieme ai contenuti, i dati sono vitali per il marketing. Grazie alla raccolta e alla lettura corretta dei dati è possibile controllare gli stati delle campagne marketing, vedere se i contenuti creati e pubblicati funzionano e organizzare meglio il lavoro di tutta la squadra.

Questi sono i 5 pilastri di ogni piano marketing e se già uno di essi è più debole, avrà un effetto negativo su tutto il lavoro. E’ necessario, dunque, impegnarsi per curare tutti questi aspetti: i buoni risultati sono assicurati.

Cosa ne pensi di questo articolo? Contatta il team Playmarketing e facci sapere la tua opinione!

Nessun commento
Condividi
Chi Sono
Ciao! Il mio nome è Gianni. Sono un progettista di Marketing e questo è il mio blog.
Iscriviti alla Newsletter


    Consenso Privacy

    This message is only visible to admins.

    Problem displaying Facebook posts.
    Click to show error

    Error: Server configuration issue