CARICAMENTO

Seguimi

Video Strategy: raccontare il tuo brand come una serie TV
6 Luglio 2020|Marketing Video

Video Strategy: raccontare il tuo brand come una serie TV

Video Strategy: raccontare il tuo brand come una serie TV

Questa settimana parliamo di video strategy, la scelta vincente per aziende e brand che vogliono distinguersi e lasciare il segno. La tua azienda deve trasformarsi in una vera e propria media company:scopriamo perché grazie al supporto di un articolo letto su startupitalia.eu.

In una società completamente invasa (e affascinata) dalla serialità – pensiamo allo strapotere delle piattaforme di streaming come Disney +, Amazon Prime e Netflix dove i prodotti più amati e richiesti sono proprio le serie tv – è davvero probabile che anche un’azienda possa pensare di proporre, sponsorizzare e vendere un proprio prodotto/servizio utilizzando questa modalità.

I video sono, ad oggi, il contenuto più amato e più riprodotto sui social e sul web: a differenza di foto/immagini o solo testo, un video è molto più performante, attrae maggiormente l’attenzione. Se poi si utilizzano tecniche narrative particolarmente efficaci, il successo è assicurato.

Per realizzare uno spot, una sponsorizzazione o la presentazione di un prodotto, lo storytelling è alla base di tutto: che tu voglia realizzare un breve video o voglia creare una mini-serie, la storia che vuoi raccontare è tutto. Accanto alla capacità di pensare e saper raccontare una storia che funzioni serve un team che sappia pensare alla strategia, alla regia e alla produzione.

Il segreto di un buon lavoro sta nel catturare l’attenzione dell’utente, tendenzialmente distratto e che si divide tra mille input e stimoli – specialmente sul web. Per questo sarebbe bene strutturare la propria video strategy partendo da un presupposto fondamentale: un video non può che svolgere un solo compito. Per inviare più messaggi al potenziale cliente è necessario pensare a più video, a una strategia più ampia, in grado di comunicare in maniera differente.

Una volta deciso l’obiettivo (o gli obiettivi) di arrivo, si può pensare a varie tipologie di video: dal video breve e incisivo alla mini serie, che tiene compagnia allo spettatore e lo intrattiene.

Ma quanto serve davvero produrre dei video con una strategia ben studiata, un racconto che funzioni e, in generale, un livello qualitativo molto alto?

Per un’azienda che vuole fare un salto di qualità è fondamentale. I clienti non si conquistano facendo loro credere che sei il marchio migliore, ma costruendo un legame di fiducia.

Insomma, una strategia video può essere la chiave vincente per dare alla tua azienda o al tuo brand la spinta necessaria per il successo.

Vuoi saperne di più? Scopri la nostra sezione dedicata alla Video Strategy!

Pulsante newsletter

Nessun commento
Condividi
Chi Sono
Ciao! Il mio nome è Gianni. Sono un progettista di Marketing e questo è il mio blog.
Iscriviti alla Newsletter


Consenso Privacy

This message is only visible to admins.

Problem displaying Facebook posts.
Click to show error

Error: Server configuration issue