CARICAMENTO

Seguimi

Guida al KOL marketing in Cina (parte 2)
14 Febbraio 2020|Marketing & China

Guida al KOL marketing in Cina (parte 2)

Guida al KOL marketing in Cina (parte 2)

Oggi ti proponiamo la seconda e ultima parte della guida al KOL marketing in Cina (la prima parte la trovi qui). Nella prima parte del nostro approfondimento sul KOL marketing abbiamo cercato di spiegare chi è un KOL (acronimo di Key Opinion Leader), cosa fa e come fa ad essere così “influente” sui social network. Ora, grazie al supporto dell’articolo letto su simplifyway.com, scopriamo altri dettagli: come trovare il KOL perfetto per ogni business e come regolarsi per il compenso in base alla loro attività. Buona lettura!

Non è semplice farsi strada nel mondo del KOL cinesi. Perché? Perché sono davvero tantissimi! Quello cinese è un mercato impressionantemente ampio e molto competitivo: diventare KOL è ambizione di molti, soprattutto per i guadagni che questi personaggi riescono ad ottenere. Quindi se da un lato è vero che esistono tantissimi KOL tra cui scegliere, è anche vero che affidarsi a un professionista capace e con qualità che spiccano può diventare complicato. Esistono però dei modi per conoscere il KOL perfetto per sponsorizzare il proprio brand. Eccone alcuni:

  • eventi per KOL: proprio perché è un mercato enorme per la Cina, esistono eventi dedicati a queste figure professionali, dove è possibile incontrare tantissimi di questi influencer ed, eventualmente, prendere i primi contatti e fare conoscenza;
  • agenzie di KOL: esistono delle agenzie che curano tutti gli aspetti della vita professionale dei KOL e alle quali gli aspiranti KOL si rivolgono per imparare “i segreti” del mestiere;
  • monitoraggio dei social network: navigando (per un bel po’ di tempo) sui principali social cinesi potrete rendervi conto di chi siano i personaggi più noti e famosi che si occupano di KOL marketing – ed, eventualmente, contattarli.

Arriviamo alla parte più interessante: quanto – e in base a quali criteri – si paga un KOL? Non è semplice dare una risposta a questa domanda; diciamo che molto si basa sulla popolarità del personaggio e sui “numeri” che riesce a produrre un contenuto da lui sponsorizzato. Solitamente si guarda a:

  • il numero di followers che il KOL possiede;
  • il numero delle views per contenuto;
  • i numeri generati dell’engagement, ossia l’insieme dei like, commenti e condivisioni dei contenuti creati.

Cosa ne pensi di questo articolo? Facci sapere la tua e iscriviti alla newsletter di Playmarketing!
Newsletter pLAYmARKETING

Nessun commento
Condividi
Chi Sono
Ciao! Il mio nome è Gianni. Sono un progettista di Marketing e questo è il mio blog.
Iscriviti alla Newsletter


Consenso Privacy

This message is only visible to admins.

Problem displaying Facebook posts.
Click to show error

Error: Server configuration issue