CARICAMENTO

Seguimi

COSA TE NE FAI DEL PASSAPAROLA…
26 Maggio 2015|Marketing Basic

COSA TE NE FAI DEL PASSAPAROLA…

L’azienda la guidano i clienti, no? Se loro non pagano le fatture, che ne è dell’imprenditore? Per questo motivo la crescita passa dal fare nuovi clienti. Perché fare clienti, per la tua impresa è vitale quanto respirare.

Per questo motivo non trascurare un segreto che può sembrare contro intuitivo[1]. Infatti, molte volte il modo migliore per trovare nuovi clienti è passare dai clienti esistenti.

Anche perché potrebbe essere più semplice di quello che credi. Vuoi fare una prova adesso? Pensa ai tuoi attuali clienti e chiedi a ognuno di loro dei nomi di altri clienti che potenzialmente potrebbero essere interessati ai tuoi prodotti/servizi. Sì, proprio così. Inizia a chiedere.

Questa attività permetterà alla tua azienda di porre la massima attenzione al suo buon nome sul mercato e quindi alla qualità di quello che produce o offre in termini di servizio.

Usa ogni acquisto per verificare la soddisfazione del tuo cliente, sarà un modo efficace per acquisirne di nuovi. Il caro, vecchio, passaparola funziona ancora. E tanto.

Idee per sfruttare il passaprola? Contatta Gianni Vacca

[1] Agg. [comp. di contro- e intuitivo]. – Che non rispecchia i procedimenti e i meccanismi logici di un’intuizione: un ragionamento, uno schema controintuitivo. Treccani

Nessun commento
Condividi
Chi Sono
Ciao! Il mio nome è Gianni. Sono un progettista di Marketing e questo è il mio blog.
Iscriviti alla Newsletter


Consenso Privacy

This message is only visible to admins.

Problem displaying Facebook posts.
Click to show error

Error: Server configuration issue