CARICAMENTO

Seguimi

3 domande per te…
7 Luglio 2014|Marketing Basic

3 domande per te…

Oggi voglio farti 3 domande ( di marketing) che possono essere utili per la tua (e la mia) azienda. Sì, perché non sono su una cattedra, sono proprio in mezzo agli imprenditori tutti i giorni. Lo sono anch’io in effetti, con un’azienda, Playmarketing by osm1816, che si occupa di marketing in Italia e all’estero. Una banda di marketing Designer!

 Quindi, fermati un attimo, non molto. Pensa alla tua azienda ora ed a quello che gli permette di vivere. Di cosa ti scrivo? Di chi ti paga lo stipendio… proprio i clienti!

Dimentica per ora il tuo prodotto, i tuoi servizi e tutto il resto. Pensa a come trovare clienti, ossia a come far prosperare la tua azienda oggi e soprattutto domani. Ti assicuro che le risposte che darai, qualunque esse siano, ti aiuteranno… e non poco!

Domanda numero 1: Chi ti conosce?

Guarda il mercato in cui operi. Quante persone potrebbero avvalersi dei tuoi prodotti/servizi? Hai un numero in testa? Bene, quante tra queste sanno che esiste la tua azienda? È vitale che ti risponda adesso, perché, spesso, la risposta è solo una: troppo pochi. Drammaticamente troppi pochi clienti sanno che esiste la nostra azienda. Quindi, se non sanno che esisti, come potrebbero comprare da te?

La risposta a questa domanda è una grande motivazione. Anche nello scenario più nero, infatti, ci sono sempre margini di miglioramento se non sei contento dei clienti che hai ora.

 

Domanda numero 2: Perché butti i tuoi soldi?

Per rispondere a questa domanda, prova a guardare il tuo budget dedicato al marketing. Quanti soldi, nel dettaglio, hai usato per il marketing lo scorso anno? Quanti ne hai preventivati per il prossimo? Se non hai la risposta, beh, questa è la risposta. Hai una bella macchina (la tua azienda), con una bella strada (il successo) e, tuttavia, non ci hai messo la benzina (il budget). E’ vero che un’idea, vaga, esiste, invece servono i dettagli, e tutti insieme per tutto l’anno!

Così semplice, che pochi imprenditori ci fanno caso, lasciando quella voce ‘marketing’ relegata alle briciole dei tuoi investimenti, magari vedendolo come un pentolone in cui buttare dei soldi senza un vero criterio. Non a caso, i primi costi da tagliare sono proprio quelli di marketing… no?

 Serve un progetto di marketing, non “solo” la pubblicità. Perché ogni progetto che si rispetti ha un budget da gestire. I tuoi clienti meritano questo progetto di marketing che si prenda cura di loro. Ovviamente ogni progetto richiede un progettista. A proposito, qual’è quello che hai ingaggiato per la tua azienda?

 

Domanda numero 3: Cosa vuoi per la tua azienda?

Banale? Mica tanto! Spesso non c’è una vera risposta a questa domanda. Certo, sono quasi sicuro che vorresti trovare più clienti (che pagano). Tuttavia questa risposta è solo un intenzione alla base di un progetto. Niente di meno, niente di più.

Evolviamo questa domanda. Hai mai identificato bene che tipo di cliente vuoi? Non dire tutti… equivale a dire nessuno! In periodi di crisi si sa… la tentazione è proprio quella del ‘dentro tutti’. E’ proprio lì, dietro l’angolo, a tentare l’imprenditore. 

In realtà paga fare una scelta. E una scelta, per essere tale, comporta sempre qualche sacrificio. A volte potrebbe richiederti periodi di ‘magra’, potrebbe portare alcune persone vicino a te a guardarti strano. Potresti perdere alcuni clienti e anche qualche notte insonne. Tuttavia, nel marketing, come nella vita, lo scopo è tutto. E lo scopo a darti la carica, sarà lo scopo della tua azienda ad attrarre i clienti, più è chiaro qual’è il “gruppo di clienti” che vuoi e più si affezioneranno a te e più sarai un loro riferimento.

In pratica, dietro questo sacrificio iniziale c’è la base per incrementare i fatturati della tua azienda. Dunque… qual’è lo scopo del tuo marketing? Che clienti vuoi per la tua azienda?

 Beh, le 3 domande ci sono. Le tre risposte… le conosci tu e i tuoi pensieri se sei arrivato a leggere fino a qui! Devi semplicemente andare da chi si occupa di marketing nella tua azienda (tu?) e vedere assieme le risposte (ho scritto marketing, non pubblicità, grafica o web.. proprio marketing, non a caso!).

 Quello che otterrai sono le risposte che faranno la differenza per il futuro dei tuoi clienti. Attenzione, in questo caso, anche una non risposta è una risposta!

 Vuoi confrontare le tue risposte? Contatta Gianni Vacca

Nessun commento
Condividi
Chi Sono
Ciao! Il mio nome è Gianni. Sono un progettista di Marketing e questo è il mio blog.
Iscriviti alla Newsletter


Consenso Privacy

This message is only visible to admins.

Problem displaying Facebook posts.
Click to show error

Error: Server configuration issue