CARICAMENTO

Seguimi

COME USARE I VIDEO PER IL TUO MARKETING!
29 Luglio 2012|Marketing VideoWeb Marketing

COME USARE I VIDEO PER IL TUO MARKETING!

Questo argomento è un pò di mesi che mi viene richiesto smpre con più insistenza, senza che io lo proponga (come tutti quelli radunati nella sezione video marketing). Effettivamente nel mondo della comunicazione di oggi, quasi tutti i computer hanno una connessione veloce a internet;  è il momento adatto per utilizzare dei video, e quindi Youtube, a supporto delle tue azioni di marketing! Sicuramente è più facile adesso che non un piao di anni fà, ed è uno strumento in più per trovare clienti!

Per altro Youtube è il secondo motore di ricerca al mondo, ragione per cui è stata acquistata da Google. Non sono dettagli! E infatti, se non hai notato, giusto poco tempo fà Youtube stessa si è pubblicizzata sul suo stesso canale. Mai sentito parlare del dogbrello?

Al di là di questa pubblicità, voglio darti degli strumenti proprio per sfruttare questo canale, a partire da alcune note di A. West.

Partiamo dai dei dati. Youtube è sicuramente il primo motore di ricerca per video, e l’85% degli utenti di internet guardano 15 minuti di contenuti video ogni giorno, Youtube è il canale utilizzato per la metà di questi video. Il fatto che la proprietà è di Google, ti assicura l’indicizzazione del tuo sito anche in base ai contenuti su Youtube.

Giusto per dartene un’idea prova a vedere il video qui sotto:

E questi vantaggi, proprio perchè il servizio è gratuito, saranno sviluppati sempre più anche sui dispositivi mobile (quindi su tutti gli smartphone). E’ quindi ora di inizare ad utilizzarlo per sfruttarne tutte le potenzialità per il tuo marketing!

 

RICORDA SEMPRE IL TARGET DEI TUOI VIDEO

Dato che Youtube sta investendo per dare ai video una certa dignità e professionalità, tu non devi essere da meno.E soprattutto i contenuti devono essere di valore e mirati proprio sulla tipologia di cliente che vuoi colpire.

Insomma, devi creare contenuti irresistibili! Per esempio, uno scrittore dovrebbe creare un video su quanto gli errori di ortografia possono costare in termini di business. Il tutto condito con pò di humor, in fondo i contenuti divertenti e insoliti hanno una maggiore possibilità di diventare virali (cioè diffusi anche da altri utenti oltre che da te). Chiaro che questo vale solo se riesci ad essere divertente, altrimenti punta ad essere informativo. Insegna qualcosa di veramente utile e vedrai che le visualizzazioni del tuo video saliranno a dismisura.

 

CARICA I TUOI VIDEO SU YOUTUBE

Caricare i propri video su Youtube è estremamente semplice nella pagina di “upload” di Youtube. E’ sufficiente selezionare e trascinare, scegliere un file dal computer o registrarne uno “live” dalla tua web cam. I formati solitamente sono FLV; MOV o MP4.

PROMUOVI I TUOI VIDEO SU YOUTUBE

Nello stesso momento in cui hai caricato un video, Youtube gli associa un “URL” specifico (quindi un indirizzo internet), questo indirizzo ti serve per diffonderlo in tutti i social media. Il consiglio è di… farlo! Pubblicali subito su Facebook, Twitter e perchè no, anche Google+.

Se poi i tuoi social network non bastassero, ricordati che Youtube stessa è un social network in cui aggiungere i propri amici, iscriversi al tuo canale e lasciare commenti ai video. Questo è indicativo di quanto stai riuscendo a stringere la relazione con i tuoi clienti.

 

INCORPORA I TUOI VIDEO DI YOUTUBE (Embedding)

in quattro semplici passi, puoi incorporare il tuo video di Youtube all’interno del tuo sito o del tuo blog. Questo processo in inglese si chiama “embed”. Perchè è così importante? Perchè in questo modo mantenete i clienti potenziali all’interno del vostro sito, senza lasciarli scappare su qualche altro link (magari di un vostro concorrente!).

Dopo che hai pubblicato il video, clicca nel pulsante “condividi” in basso rispetto al video. Clicca poi “codice da incorporare” (Embed) e ti comparirà subito sotto un box con un codie in HTML (linguaggio web). A questo punto devi solo selezionarlo, copiarlo e inserirlo nella pagina html del tuo sito. Questo pressupone che tu possa mettere mano in autonomia sul tuo sito, se così non è… chiedi immediatamente al tuo fornitore il modo per farlo!

Utilizzando poi Youtube in modo approfondito, potrai stabilie il livello di privacy del tuo video (privato, solo per gli amici o pubblico). Per entrare in queste funzioni di “video Manager”, devi andare in alto a destra e inserire il tuo nome e password. Vedrai una serie di thumbnails (suggerimenti) e quindi devi solo cliccare su “prova ora” (try it now)

 

ANALIZZA I RISULTATI DEI TUOI VIDEO SU YOUTUBE

Per esplorare i dati di chi sta guardando i tuoi video basta utilizzare i Youtube insight, che ti forniranno molte informazioni utili su da dove, chi e quanti stanno guardando i tuoi filmati.Questa analisi ti permetterà di calibrare meglio i tuoi sforzi di marketing futuri, mirando ancora meglio i contenuti che realizzerai in futuro.

 

Questi brevi suggerimenti possono esser eun buon inizio, i due punti che vorrei lasciarti sono:

  1. utilizza i video per la tua comunicazione aziendale,
  2. è semplice farlo!

Se poi hai bisogno di ulteriori suggerimenti, contatta Gianni Vacca

Nessun commento
Condividi
Chi Sono
Ciao! Il mio nome è Gianni. Sono un progettista di Marketing e questo è il mio blog.
Iscriviti alla Newsletter


Consenso Privacy

This message is only visible to admins.

Problem displaying Facebook posts.
Click to show error

Error: Server configuration issue