CARICAMENTO

Seguimi

Chi cerca casa inizia da facebook.
7 Settembre 2011|Marketing TrendWeb Marketing

Chi cerca casa inizia da facebook.

Ieri mi sono imbattuto in una bell’articolo che sicuramente mi piacerà condividere con la Bertelli Costruzioni , la Mauro Rizzinelli e la Tasso&Candeloro. O con Impresit. O tanti altri che non hanno avuto un contatto diretto con il sottoscritto.

Sono clienti di Open Source Management, che spesso si ritrovano nella Business School MBS. E sono aziende che hanno un elemento in comune: operano nel settore delle costruzioni, per altro realizzando case decisamente al sopra la media. Con loro, parlando di marketing, le nostre chiacchere arrivano sempre a un punto: trovare clienti, come fare?

Per aiutare questa riflessione, ho notato che il portale immobiliare.it (3.000.000 di annunci attivi/giorno) ha fatto una bella ricerca  di mercato e per altro anche una grande azione di marketing. La ricerca parte da questa domanda semplice: gli italiani come cercano la loro casa?

Un primo dato che mi è saltato all’occhio è che oggi (2011) quasi un milione di italiani cercano casa su Facebook. Cioè, sul totale di chi cerca online per comprare o affittare casa, il 21% di loro si serve proprio di Facebook invece dei “classici” portali immobiliari specializzati. E in tutto questo, il mercato immobiliare online continua a crescere (+39%).

Il sondaggio è stato fatto su un campione di oltre 500 persone impegnate nell’acquisto o affitto di casa;  e tra questi, appunto, il 21% di chi sceglie il Web come canale di ricerca o vendita, preferisce affidarsi al social network più popolare in Italia (18 milioni di iscritti).

«Chi cerca casa partendo da Facebook – ha commentato Carlo Giordano, amministratore delegato di immobiliare.it che si è occupato della ricerca – ha un approccio molto diverso rispetto a chi lo fa sui portali immobiliari. Si tratta di persone che, di fatto, portano online il consueto modello del passaparola».

Se poi andiamo a vedere bene il “cliente tipo” che pubblica o cerca annunci immobiliari sul social network è generalmente alle sue prime esperienze online, che cerca un rapporto personale con il venditore/compratore. Inoltre nella maggior parte dei casi ha un’età superiore ai 35 anni.

Se volete, per completare questa “citazione”,  qui sotto c’è anche una video intervista a Carlo Giordano. Nuovamente, il contenuto è anche promozionale, tuttavia alcune riflessioni sono decisamente interessanti!


Beh, se operi nel mercato immobiliare, ho due domande semplici: stai sfruttando il mondo web o hai “solo” il sito? Come pensi di diffondere più velocemente quel passaparola positivo?

Vuoi saperne di più? Contattami!

Nessun commento
Condividi
Chi Sono
Ciao! Il mio nome è Gianni. Sono un progettista di Marketing e questo è il mio blog.
Iscriviti alla Newsletter


Consenso Privacy

This message is only visible to admins.

Problem displaying Facebook posts.
Click to show error

Error: Server configuration issue